news
04 aprile 2018
LE VOCI DELLA CURA

Gli anziani over65 in Lombardia sono oggi il 21% della popolazione. Si stima che nel 2065 saranno il 30%. Oltre che un tema di civiltà, la cura degli anziani rappresenta un fenomeno sociale molto complesso. Ma, per gli operatori del settore, è anche un tema di Customer Experience.

E’ quanto emerso dalla ricerca condotta per Golgi Redaelli, una delle più importanti strutture lombarde specializzate nella cura degli anziani, che per celebrare i 50 anni dedicati alla geriatria, ha voluto porsi in ascolto di medici e caregiver.

La ricerca – commissionata a CE&Co da Biscione Associati e ora pubblicata da Golgi Redaelli nel volume LE VOCI DELLA CURA - ha ripercorso il customer journey delle famiglie che si trovano a occuparsi di un anziano bisognoso di assistenza a Milano e provincia:

- Come si sceglie tra assistenza a domicilio e ricovero in una Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA)?

- Cosa pensano i medici dell’offerta di RSA del territorio milanese?

- Quali sono gli elementi di soddisfazione e le cose fa migliorare, dal punto di vista delle famiglie?

La ricerca quali-quantitativa ha coinvolto diverse categorie di stakeholder: medici generici e ospedalieri, il personale Golgi Redaelli, i famigliari degli ospiti e un campione di oltre 200 famiglie del milanese che si confrontano con il problema. Un ricca raccolta di viste inedite e insight preziosi sulle attese e le percezioni di tutti gli attori del territorio, che con la sua pubblicazione Golgi Redaelli intende ora mettere a disposizione della collettività.

CHIUDI