news
30 ottobre 2015
È di CE&Co la prima ricerca sul fenomeno Gift Card

CE&Co ha analizzato il fenomeno delle Gift Card nel mercato B2C italiano.  La ricerca è ora pubblicata all’interno del volume Gift Card: una convergenza strategica. Dove retail, marketing e finanza si incontrano di Salvatore Bellomo, edito da Franco Angeli.

Il volume esplora il fenomeno delle Gift Card, ormai di portata globale e in rapidissimo sviluppo, illustrandone peculiarità, mercato e prospettive strategiche.
Nate come mezzo di pagamento in sostituzione dei buoni d’acquisto cartacei, nel tempo le Gift Card hanno assunto lo stato di vero e proprio prodotto di consumo, con specifiche logiche di marketing, di posizionamento a scaffale nella grande distribuzione e di pricing.
L’assonanza con le carte fedeltà ne ha poi spinto l’utilizzo come strumento di incentivazione, mentre recentemente sono divenute degli strumenti di pagamento elettronico (di fatto delle carte di pagamento anonime) o anche un sistema per veicolare prodotti finanziari all’interno della grande distribuzione.
Sono quindi un prodotto versatile che presenta incredibili opportunità non solo come regalo per il consumatore finale, ma anche come strumento di marketing e di incentivazione della forza vendita e del personale per le aziende, grazie ai possibili risparmi fiscali correlati al loro utilizzo.
Un libro, ricco di esempi tratti da diversi settori commerciali, rivolto sia a chi opera nell’ambito della distribuzione sia ai responsabili commerciali e del personale delle aziende italiane.

Salvatore Bellomo, dopo anni di consulenza strategica in McKinsey&C., ATKearney e PwC Transaction Services come responsabile dell'area strategia, fonda nel 2005 Inside Partners, società di advisory indipendente specializzata in operazioni straordinarie come acquisizioni, ristrutturazioni e quotazioni. Advisor strategico e di negoziazione per la European GNSS Supervisory Authority (GSA), insegna Strategia e Strategia della Negoziazione presso la Facoltà di Ingegneria Gestionale dell'Università di Padova e presso i Master della Fondazione CUOA. È autore di diverse pubblicazioni di carattere strategico e finanziario, tra cui La finanza straordinaria come mezzo di crescita per la piccola e media impresa (2007), e Soluzioni negoziali alla crisi d'Impresa (2012), entrambi editi da FrancoAngeli.


CHIUDI